Come imparare il vocabolario efficacemente

Come imparare il vocabolario efficacemente

 Ti andrebbe di conoscere i trucchi dei professionisti della memoria per raddoppiare o triplicare la tua velocità di memorizzazione? 

Vorresti imparare il vocabolario di una lingua velocemente? Magari hai già visto le performance di persone che possonomemorizzare delle quantità impressionanti di informazioni, o ammiri i poliglotti che parlano con disinvoltura più di 10 lingue. Ma pensi che tutto ciò non sia fatto per te, perché non hai una buona memoria?

In realtà, ciò che conta veramente per apprendere una lingua non è il metodo o il supporto che utilizzi. Lo strumento principale è il tuo cervello. Saper apprendere è ciò che fa la differenza fra i poliglotti come Benny e i comuni mortali.

Questa pagina è il risultato di numerose letture e sperimentazioni mie e di Sam. Pensavamo anche di fare un prodotto a pagamento, ma preferiamo condividere il più possibile le informazioni, perché il nostro scopo è quello di aiutare più persone possibili ad apprendere una lingua. Se proverai anche solo la metà delle tecniche trattate nei bonus seguenti, ti posso garantire che migliorerai drasticamente la tua capacità di memorizzare il vocabolario (e tante altre cose). Però ti avviso, sarà intenso, perché tutti i punti trattati sono la sintesi di numerosi libri e metodi.

Ma prima di scoprire le tecniche ed astuzie sbalorditive, e molto efficaci, che potenzieranno le tue capacità di memorizzazione, bisogna capire perché tutto ciò funziona, visto che a nessuno piace applicare senza capire. Per questo vedremo come funziona il nostro cervello e quindi la nostra memoria.

Come funziona la nostra memoria?

Stai tranquillo, anche se trovo l’argomento appassionante, non entrerò nei dettagli e semplificherò i concetti.

La rete dei neuroni

Immagina un po’. Il nostro cervello è costituito da una rete titanica di neuroni. Centinaia di miliardi di cellule! I neuroni hanno la capacità di trasmettersi fra loro segnali elettrici e chimici. Ogni neurone è capace di connettersi a decine di migliaia di altri neuroni. Immagina tutte le combinazioni possibili! È molto più potente dei computer o di tutti i dispositivi connessi ad internet. Eh sì, è difficile concepire questi numeri, ma tutto ciò è davvero presente nella nostra testa. Quindi non pensare di non avere più spazio nel tuo cervello per poter apprendere una lingua, o che sei troppo vecchio per imparare. Vallo a dire ai poliglotti di tutte le età, che parlano più di 10 lingue e che regolarmente ne apprendono di nuove  icon smile Comment apprendre du vocabulaire efficacement? Optimisation du cerveau

Una nozione importante da ricordare è che i neuroni non smettono mai di connettersi e deconnettersi a migliaia di altri neuroni. È in questo modo che funziona il nostro cervello e quindi la nostra memoria. Queste connessioni tra i neuroni possono essere più o meno forti e più o meno numerose. È per questo che il nostro cervello funziona molto per associazioni di idee. Per la memoria, possiamo dire che quando conosciamo bene una parola significa che ci sono numerose connessioni forti per questa parola e che i percorsi per accedervi sono molto corti e quindi molto rapidi.

Per esempio, se ti dico « isola italiana dal mare smeraldo ad ovest dell’Italia », di sicuro penserairapidamente alla Sardegna. E avrei potuto fartelo indovinare con numerose altre parole. E se pensi alla Sardegna, forse farai delle numerose associazioni di idee legate alla Sardegna, e forse dei ricordi o ancora delle emozioni vissute potrebbero ripresentarsi…

3251147920 b73b9e2f67 300x222 Comment apprendre du vocabulaire efficacement? Optimisation du cerveauTuttavia, bisogna considerare che le connessioni tra i neuroni si indeboliscono se non le utilizziamo regolarmente. È per questo che si dice che il cervello si usura solo se non ce ne serviamo. Mia nonna soffriva di Alzheimer: si tratta di una malattia terribile, ma uno studio ha dimostrato che imparare una lingua in più diminuisce il rischio di sviluppare questa malattia e in ogni caso aiuta a mantenere il cervello vivo e attivo.

Questo spiega anche perché, quando si impara una nuova parola e non la si ripassa in seguito, essa sarà dimenticata rapidamente. In effetti, le connessioni neuronali usate per immagazzinare quella parola si indeboliranno o persino spariranno velocemente. (Vedi la curva dell’oblio e il metodo della ripetizione per intervalli).

No Comments

Post a Reply